Itinerario alla scoperta della Puglia settentrionale e della Basilicata nelle loro aree più rurali.

Partendo da Bari la prima sosta è nel parco Nazionale dell'alta Murgia, il più ampio e importante parco rurale d'Italia e poi Castel del Monte, patrimonio Unesco, costruito da Federico II per le sue battute di caccia.   

Entriamo poi in Basilicata, a Matera, città unica e patrimonio Unesco, dove si visiteranno i famosi "Sassi" e incontreremo una associazione che ha contribuito attivamente a farne la Capitale Europea della Cultura nel 2019.
 

Dopo aver visitato Gravina in Puglia e la patria del famoso pane di Altamura ritorneremo in Bailicata  per raggiungere Aliano,  il paese dove fu confinato Carlo Levi, esperienza che ha raccontato nel famoso libro "Cristo si è fermato a Eboli", passeremo poi dal quartiere arabo normanno di Tursi per proseguire con la visita della città abbandonata di Craco, dal 1960 completamente deserta, oggi set di molte produzioni cinematografiche.

Ritorniamo in Puglia e andiamo a conoscere Grottaglie, una delle 28 città della ceramica italiana, per poi proseguire la giornata in una masseria dove una cooperativa ha creato una azienda agricola su 50 ettari di terreno confiscati alla criminalità organizzata.  Terminiamo il nostro itinerario con la visita di Locorotondo cittadina inserita tra i "borghi più belli d'Italia" e Bari  con il suo centro storico e suoi capolavori di romanico pugliese.   

Qui il link alla pagina del sito :https://www.planetviaggi.it/viaggi/puglia-e-basilicata-mondo-contadino-529

Qui il link al programma dettagliato:

https://www.planetviaggi.it/public/Puglia_e_Basilicata.pdf

Turismo Responsabile in Puglia e Basilicata: mondo contadino

Tour operator incoming

Prezzo

1550
© 2021 Fiera Milano SpA - P.IVA 13194800150
Si è verificato un errore