La Venaria Reale

Dove il tempo prende vita

La Venaria Reale, è un grandioso complesso situato a pochi chilometri da Torino, dichiarato nel 1997, con le altre Residenze Reali Sabaude, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e aperto al pubblico nel 2007.

La monumentale Reggia barocca, i 60 ettari di Giardini, il seicentesco Centro Storico di Venaria ed i 3.000 ettari recintati del Parco della Mandria con gli affascinanti Appartamenti Reali, costituiscono un unicum architettonico ed ambientale di straordinario fascino, capace di richiamare ogni anno migliaia di visitatori.

La Venaria Reale è però prima di tutto un grande progetto culturale permanente che offre opportunità di conoscenza e svago culturale: una corte aperta a tutti, che si propone come scoperta di esperienze molteplici, attività di formazione, mostre ed eventi, in grado di offrire al grande pubblico italiano e internazionale i piaceri di arte, storia e architettura.

La Reggia raccoglie al suo interno un lungo percorso di visita attraverso le maestose sale, che vantano alcune delle più alte espressioni del barocco universale: l'incantevole scenario della Sala di Diana progettata da Amedeo di Castellamonte, la solennità della Galleria Grande e della Cappella di Sant’Uberto con l’immenso complesso delle Scuderie Juvarriane, opere settecentesche di Filippo Juvarra.

I suoi poli espositivi - dalle Sale delle Arti alla Citroniera, dalle Scuderie alle Sale dei Paggi - arricchiscono l’offerta culturale accogliendo ogni anno mostre temporanee di rilevanza internazionale.

I vasti Giardini, vincitori nel 2019 del prestigioso premio “Parco più bello d’Italia” sono uno stretto connubio tra antico e moderno, un dialogo virtuoso tra insediamenti archeologici e opere contemporanee, un inno alla natura e al paesaggio. 

Non può mancare infine una pausa nell’elegante caffè degli Argenti o presso il ristorante Patio dei Giardini dove gustare le specialità gastronomiche della tradizione piemontese.

Per i palati più esigenti il ristorante stellato “Il Dolce Stil Novo”, dello chef Alfredo Russo, propone una cucina raffinata ed innovativa con una vista mozzafiato sul complesso della Reggia.

Le aperture serali, nel periodo estivo, garantiscono ai visitatori l’esperienza unica di godere della luce crepuscolare che si allunga sulla Reggia, sorseggiando un rilassante aperitivo sulla terrazza del Caffè degli Argenti ed ammirando lo spettacolo dei Giardini al tramonto, animati da musica e performance teatrali.

© 2021 Fiera Milano SpA - P.IVA 13194800150
Si è verificato un errore