Chi è “L’uomo col globo in mano”?

Il Rinascimento italiano rivive a Jesi in un cortometraggio dedicato a Raffaello e Angelo Colocci. La mostra di Palazzo Pianetti dedicata al divin pittore Raffaello e all’umanista jesino Angelo Colocci volge al termine ma la sua eco continua online e nei festival cinematografici di tutta Italia! 🎬 Il cortometraggio L'UOMO COL GLOBO IN MANO, è ispirato ai protagonisti della mostra “Raffaello e Angelo Colocci. Bellezza e Scienza nella costruzione del mito della Roma antica “ -- Cosa accadrebbe se due tra i più grandi uomini del Rinascimento romano, Raffaello Sanzio e Angelo Colocci, apparissero oggi e aiutassero il professor Mauro Casciari a comprendere gli elementi fondamentali del grandioso affresco de "La Scuola di Atene"? Un originale e ironico "road movie" girato tra i vicoli di Jesi sull'importanza della Bellezza e della Memoria-- Il corto è stato presentato in esclusiva lo scorso 18 luglio a Palazzo Pianetti ed è iscritto ai maggiori festival cinematografici italiani. 👉🏻 Collegatevi alle ore 21.30 alla pagina Facebook di Palazzo Pianetti o sul canale Youtube del Comune di Jesi per scoprire chi è "L'uomo col globo in mano" ...e se lo sapete già, non spoilerate il finale! 👈🏻 🎥 Una produzione Sydonia Production, in collaborazione con Subwaylab e ATGTP Teatro Giovani Teatro Pirata e Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi. 🎬 Regia di Alessandro Tesei 🎭 Con: Mauro Casciari – Professor Casciari Fabrizio Bartolucci - Angelo Colocci Enrico Marconi - Raffaello Giulia Carnevali - Assistente del Professore Andrea Caimmi - Dott. Minotti Helen Cerina - Assistente del Dott. Minotti Stefania Priori - Passante Simona Cardinali - Passante Giuseppe Gullace - Passante Gian Francesco Mattioni - Giardiniere Tommaso Tarabelli - Bambino Martino Morresi - Bambino

© 2021 Fiera Milano SpA - P.IVA 13194800150
Si è verificato un errore