Il Castello della Mandria

Con una breve passeggiata a piedi o in bicicletta ci troviamo immersi nell’oasi naturale del Parco della Mandria: qui oltre ad una natura di straordinaria bellezza troviamo il Castello, con i suoi Appartamenti Reali ricchi di decorazioni e dall’arredo ancora integro, così come lo volle il primo Re d’Italia, Vittorio Emanuele II, che qui visse a lungo con la Bela Rosin.

Venti sale completamente arredate da preziosi manufatti, opere d'arte, tessuti, arredi e suppellettili delle antiche collezioni sabaude, in un susseguirsi di interni dal sapore intimo e domestico, ci raccontano la vita privata del Re e la sua storia d’amore con Rosa Vercellana, detta “la Bela Rosin”, il grande amore della vita e moglie morganatica.

L’atmosfera è speciale ed evocativa: non si entra in un museo, ma nelle stanze private del Re, pensate ed organizzate per una agiata vita di campagna, insieme a Rosa Vercellana, e ai loro figli.

Un luogo speciale da non dimenticare durante la visita del complesso della Venaria Reale.

© 2021 Fiera Milano SpA - P.IVA 13194800150
An error has occurred